Articoli

Festa delle famiglie 2012

FESTA DELLE FAMIGLIE 2012

In preparazione al VII Incontro Mondiale delle Famiglie sul tema “La Famiglia: il lavoro e la festa”anche le nostre comunità parrocchiali di San Giovanni Lupatoto hanno voluto celebrare la loro Festa delle Famiglie in famiglia.
Il tema proposto dalla Giornata Mondiale ci porta a riflettere in questo particolare momento storico in cui le famiglie hanno tanto bisogno di ritrovare se stesse per diventare migliori e testimoniare uno stile di vita accogliente, rispettoso e di servizio alla società per superare insieme la crisi che stiamo vivendo.

La famiglia, il lavoro ed il giorno festivo sono doni e benedizioni di Dio per aiutarci a realizzare un'esistenza pienamente umana.
La famiglia cristiana è un luogo dove si è attenti l’uno all’altro, dove i gesti e le parole sono importanti, dove ci si aiuta e ci si vuole bene davvero, dove l’amore è semplicemente la logica che ispira e muove le scelte dei singoli, anche quando si litiga e non ci si capisce.
Il prossimo Incontro Mondiale delle Famiglie è un'occasione privilegiata per ripensare il lavoro e la festa nella prospettiva di una famiglia unita e aperta alla vita, ben inserita nella società e nella Chiesa, attenta alla qualità delle relazioni oltre che all'economia dello stesso nucleo familiare.

Per coinvolgere e rendere partecipi anche tutti quelli che non potranno essere presenti fisicamente alla “Festa delle testimonianze” col Papa, abbiamo pensato di vivere tale esperienza accompagnati dal gruppo T’ho trovato vocal group”, che nella serata di sabato 19 maggio si è esibito nella chiesa del Buon Pastore con lo spettacolo “Libero il cielo”.

Attraverso musiche, immagini, meditazioni e coreografie tratte dagli scritti di Sant’Agostino, Chiara Lubich, Madre Teresa di Calcutta, Chiara Luce Badano, Jean Paul Sartre, Giovanni Paolo II … testimoni “Veri”, il gruppo, diretto magnificamente da Carlo Bertoni, ci ha aiutati a riflettere sul senso vero della nostra esistenza e sull’essenza della nostra umanità e ci ha trasmesso un messaggio di speranza e di Amore col quale ha infiammato i cuori dei numerosi presenti. E’ stato un tripudio alla “Bellezza”, di cui l’umanità di oggi ha tanto bisogno per poter ritrovare se stessa e diventare migliore.
A tutti i presenti è stato offerto un segno, realizzato dalle famiglie della parrocchia: un pizzico di sale unito ad un messaggio di speranza.

La festa è continuata la domenica mattina con la celebrazione della Santa Messa delle 10,30, animata dalle famiglie e i bambini presenti per la chiusura dell’anno catechistico. E’ proseguita poi col pranzo, brillantemente gestito dai nostri giovani ed adolescenti ed il pomeriggio è stato trascorso insieme alle famiglie che si sono organizzate con giochi e laboratori per tutti.

Nonostante il tempo non sia stato molto clemente lo spirito festoso dei partecipanti non si è fatto influenzare negativamente.

La festa delle famiglie è stata anche un’occasione di solidarietà per sostenere le famiglie più bisognose che ormai quotidianamente bussano alle nostre porte.
Un grazie sincero e di cuore a tutti quelli che si sono uniti per festeggiare insieme, a chi ha creduto e reso possibile la realizzazione della festa (famiglie, gruppi, singole persone), a chi ha sponsorizzato lo spettacolo, in modo particolare la società Geolab srl leader nel settore Data Quality, trattamento dati e Geomarketing, e a tutti coloro che hanno contribuito in modi diversi a sostenere i progetti di solidarietà della comunità.