Ecco lo Sposo

SEMINARIO ECCO LO SPOSO

Vai alle modalità di iscrizione.

Prossimo seminario:

Ecco lo sposo: 25 - 26 - 27 gennaio 2019

a Casa Emmaus (Giazza di Selva di Progno)



PRESENTAZIONE DEL SEMINARIO ECCO LO SPOSO

Chi può ricordare che Dio è amore se non una coppia di sposi?

Il seminario "Ecco lo Sposo" ci aiuta a scoprire (o riscoprire!) la vera e profonda identità della coppia unita nel sacramnento delle nozze cristiane.
Pur nella fatica quotidiana e nella fragilità, gli sposi possono scoprire la bellezza di essere "immagine e somiglianza" di Dio e di non essere soli ma accompagnati da quel Gesù che, dal giorno delle nozze, è rimasto fedelmente insieme a loro.
Per azione dello Spirito Santo, effuso il giorno delle nozze, gli sposi sono segno reale dell'amore di Cristo per la sua Chiesa nel dono di amore reciproco.

Con Gesù gli sposi sono continuamente rituffati nella fonte, nella fonte che è l'Amore dal quale essi stessi sono scaturiti.



Che cosa sono i seminari?
Sono ritiri spirituali, dove vengono affrontate tematiche specifiche utilizzando una metodologia esperienziale. Partendo da una catechesi, arricchita da alcune dinamiche che aiutano ad imprimere i concetti presentati, si possono vivere momenti personali e comunitari


Questi seminari vengono solitamente presentati da laici, che nell’esposizione del tema assegnato, inseriscono una testimonianza dal loro vissuto, rendendo immediata la comprensione di ciò che viene annunciato.


Con la guida di un sacerdote, l’equipe, o gruppo di servizio, che organizza tali ritiri, viene costituita alcuni mesi prima dell’inizio del seminario. Il tempo di preparazione diviene perciò un tempo di crescita spirituale, dove la preghiera occupa lo spazio primario nella vita quotidiana e negli incontri preparatori, indispensabili per crescere nell’amore fraterno, permettendo a quanti ricevono tale insegnamento, di fare esperienza di Gesù che agisce nella Sua Chiesa.


Ecco lo Sposo: un'esperienza per le coppie di Sposi che desiderano fare le nozze con Gesù.

Non 1+1 ma 1 x l'altro.